Archive for the ‘Orientamento’ Category

OPEN DAY

mercoledì, novembre 29th, 2017
Ciao a tutti, siamo Marta, Maddalena e Lisa della Commissione blog.
Siamo di terza e siamo arrivati al punto di non ritorno: SCEGLIERE UNA SCUOLA SUPERIORE…
Scherzi a parte, la scelta delle scuole superiori si sta avvicinando accompagnata dall’ansia e il disagio per gli esami…
Le scuole superiori, per aiutarti nella scelta, organizzano degli “open day”: delle presentazioni della scuola, delle sue attività, dei suoi laboratori e delle sue proposte.
Noi (Marta e Lisa) siamo andati all’open day del liceo classico Canova e all’open day del liceo scientifico tradizionale al Da Vinci.
Io,  che sono Lisa sono molto incerta, non so che liceo scegliere…invece io, Marta, invece ho le idee LEGGERMENTE più chiare, voglio fare lo scientifico al Da Vinci.
Gli open day ci sono piaciuti molto, sono stati molto utili e interessanti.
Io, Maddalena, sono andata ad un solo a un open day: al Canova Classico e Linguistico.
Mi è piaciuto molto, mi piacciono molto le lingue e penso che fare lingue sia necessario dato che il mondo è sempre più globalizzato.
Marta e Maddalena 3E, Lisa 3A

 

ASTROSAMANTHA, MISSIONE COMPIUTA!

giovedì, marzo 10th, 2016

Da bambina Samantha Cristoforetti aveva un sogno: andare nello spazio. Un obiettivo raggiunto mettendo insieme per tutta la vita, uno dopo l’altro, una serie di mattoncini. E oggi ai ragazzi consiglia: siate sempre voraci di conoscenze e abilità…… (clicca QUI per continuare la lettura)

prof.ssa Maccatrozzo

REPORTER SUPERIORI-LICEO LINGUISTICO

giovedì, ottobre 15th, 2015

Ciao!

Guardando tra i commenti ho visto questo di Georgiana, una ex alunna di questo Istituto nonchè ex ragazza della “Commissione Blog”, che quest’anno frequenta il 2° anno del liceo linguistico.  Mi rivolgo soprattutto ai ragazzi di terza, che tra non molto dovranno scegliere la scuola superiore. Penso che l’esperienza di un compagno possa essere davvero utile! Per quanti non lo sanno ci sono anche altri post sul tema: se volete leggerli cliccate tra le categorie la parola ORIENTAMENTO.

A presto
prof.ssa Maccatrozzo

Ho scelto il liceo linguistico Canova e devo dire che il salto dalle medie alle superiori per me, non è stato difficilissimo.intendo dire che il modo in cui studiavo in 3a media, l’ho ripreso in prima superiore. Forse nell’ultimo anno delle medie ho compreso del tutto l’importanza dello studio e dell’istruzione in generale, e questo mi ha aiutato molto. Ho notato che alle superiori aumentano le materie da studiare e di conseguenza lo studio, inoltre anche i prof ogni volta che spiegano un nuovo argomento sappi che la lezione successiva interrogano e quindi sei tu che devi studiare di lezione in lezione. Un altro consiglio che ti posso dare e che di sicuro di aiuterà è questo: quando non capisci qualcosa alza la mano e chiedi al prof di rispiegarlo. Non avere mai paura dei prof (anche di quelli più severi): loro sono lì per farti imparare e tu hai il diritto di imparare. Una cosa positiva delle superiori, secondo me, è che si ha piena autonomia di quello che si fa, ovvero sei tu che devi gestire lo studio, i compiti etc. come vuoi tu:i prof nn “ti stanno dietro” come alle elementari o come i primi due anni (più o meno) delle medie. L’alunno delle superiori è autonomo e responsabile di tutto quello che fa. Se già dalle medie, riesci a trovare il tuo metodo di studio e ricevi una buona preparazione un po’ in tutto, stai sicuro che le superiori saranno un’esperienza fantastica e indimenticabile che ti farà crescere e maturare.
Georgiana.

PASSAGGIO SECONDARIA SECONDO GRADO

venerdì, maggio 1st, 2015

Ciao, sono un ragazzo di seconda, che appena gli viene in mente il blog va subito a guardare le nuove news. A me piace tantissimo vedere i nuovi post e poter commentare e leggere cose nuove ed interessanti. Ecco perché cerco in tutti i modi di far si che i ragazzi non smettano di andare sul blog e di incentivarlo.

Ma ora voglio fare una domanda ai ragazzi/e che sono entrati alla scuola superiore: il passaggio dalle medie alle superiori (anche se mi manca ancora un anno) com’è? che difficoltà hai trovato? quali sono le cose positive? mi/ci fai sapere?

Grazie
Lorenzo 2F

 

NOVITA’?

lunedì, marzo 2nd, 2015

Ciao ragazzi, come state? 22

Molto probabilmente per i ragazzi di prima io sono una sconosciuta, perciò volevo rubare qualche riga a questo post per presentarmi.

Mi chiamo Georgiana e sono in prima superiore al Liceo Antonio Canova linguistico. Anch’io ho frequentato la vostra scuola e devo dire che è stato bellissimo ! Inoltre, grazie alla prof. Maccatrozzo, ho preso parte al progetto del Blog e ho fatto parte della Commissione Blog. E’ stata un’esperienza davvero fantastica perché mi ha permesso di conoscere meglio le mie capacità e di sfruttarle, ma soprattutto mi ha aiutato a non “scappare” di fronte ai problemi, ma al contrario di trovare una soluzione efficace.

Da quest’anno sono diventata una Reporter Superiore, con il compito di fare da “collegamento” tra il mondo delle superiori e quello delle medie, sempre attraverso il Blog. In realtà, volevo chiedere scusa a tutti voi e anche alla prof. Maccatrozzo perché questo è il mio primo post da settembre e mi dispiace di non essere intervenuta prima; purtroppo sono stata molto impegnata con la scuola e non ce l’ho fatta a ricavarmi un po’ di tempo per il Blog. Ma ora sono qui e state pur sicuri che non vi lascerò riposare perché, come dice la prof. Maccatrozzo, “voglio che scaldiate le tastiere” !

Siccome appunto sono rimasta fuori dal mondo delle medie, in questo post volevo chiedervi se ci sono delle novità nella scuola, o come si trovano i ragazzi di prima, quali sono le scelte dei ragazzi di terza per l’anno prossimo… Insomma, volevo essere un po’ aggiornata su quello che è successo in questi sei mesi.

Infine, vorrei che rispondeste a una domanda molto importante per me: “Che cosa significa per voi avere in mano uno strumento (sublime) come il Blog ? Vi

offre qualche possibilità in più, o è solo un modo per condividere idee con tutti i ragazzi della scuola?”

Aspetto i vostri commenti…

Vi ringrazio,
Georgiana ex 3B.

LA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE

giovedì, gennaio 22nd, 2015
ORIENTAMENTOCiao ragazziii!!! 
Come va??
Il quadrimestre sta per finire e la fatidica scelta per i ragazzi di terza sta per arrivare! Sapete a cosa mi riferisco….. alla scelta della scuola superiore!!
Avete già scelto oppure no? Siete preoccupati per questa decisione? Siete indecisi? 
Rispondete in tanti e ricordate che se avete bisogno di qualche opinione basta commentare qua sotto!
A presto, 
MADDALENA EX 3^C (Reporter Superiore)

NOTIZIE DAI REPORTER SUPERIORI

venerdì, ottobre 10th, 2014

ciao a tutti!
come vanno le prime settimane di scuola? spero bene!
quest’anno io ho iniziato una nuova avventura all’istituto superiore “Duca degli Abruzzi”! mi trovo molto bene con gli insegnanti e con i miei nuovi miei compagni di classe, anche se siamo parecchi, 30! l’indirizzo che ho scelto, scienze applicate, è duro, ma come inizio mi piace e quindi cercherò di impegnarmi il più possibile!
voi ragazzi, soprattutto delle terze, avete già scelto la scuola che vi piacerebbe frequentare o non avete ancora le idee chiare?
fatemi sapere e commentate in tanti!
Maddalena EX 3^C

UN INCONTRO SPECIALE

mercoledì, febbraio 12th, 2014
Ciao a tutti !!!
In questo post volevamo parlarvi di un incontro molto particolare avvenuto venerdì 7 febbraio, a cui hanno partecipato i ragazzi di 1C e 3B.

Il protagonista di questo incontro è stato il signor Celante, un grande designer famoso in tutto il mondo.  Egli è una figura professionale che si occupa della progettazione di moltissimi tipi di prodotti. Nello specifico, si occupa di “inventare” nuove idee e proposte per realizzare diversi oggetti di design in diversi mercati  e quindi per diverse aziende molto famose che operano nei settori delle moto, bici, equitazione, abbigliamento da lavoro, abbigliamento sportivo, sport invernali, all’aperto, in esecuzione…

Come forse avrete capito, l’incontro trattava appunto del design. L’incontro è cominciato con la presentazione delL storia personale del signor Celante, la sua carriera e il suo lavoro. In seguito, per introdurci più profondamente nel mondo del design, ci ha spiegato come si realizza un casco da sci, il quale all’apparenza sembra molto facile da realizzare, ma grazie al signor Celante, abbiamo scoperto che non è affatto così. Infatti, ci sono molte fasi complesse che ne permettono la realizzazione. Per prima cosa l’idea del progetto (schizzo) , che deve tenere conto dei trend del futuro per avere successo sul mercato; in seguito vi è la rappresentazione grafica del progetto (disegno) all’azienda e la stampa in 3D per costruire il prototipo. Insomma, ci sono veramente molte fasi complesse che si nascondono dietro ad un semplice casco.
Infine, ci ha presentato alcuni espositori che utilizza per mostrare alle aziende le caratteristiche dei suoi prodotti e in breve le fasi di realizzazione.

A noi, personalmente, ci ha colpito molto un’affermazione che il signor Celante ha fatto: “Per fare questo lavoro, bisogna avere due elementi importanti: il primo è sapere benissimo l’inglese perché, lavorando anche per aziende straniere, l’unico lingua con cui esprimersi è l’inglese; il secondo è quello di avere un forte entusiasmo e non arrendersi mai di fronte alle difficoltà”. Un altro aspetto che ci ha colpito molto è il fatto che egli, nonostante abbia studiato ragioneria e abbia fatto per un paio d’anni il contabile, è riuscito a sfruttare la sua grande passione e bravura nel mondo del design. La progettazione di prototipi molto moderni e all’avanguardia di attrezzature e abbigliamento sportivo gli ha permesso di sfruttare un grande pregio: la sua creatività, che le è servita molto nell’ambito del lavoro. Insomma, bisogna sfruttare al meglio le potenzialità che ognuno possiede, perché si possono così ricavare continue soddisfazioni che riempiono positivamente la nostra vita.
Davvero un incontro bellissimo che ci ha insegnato molto.
E voi? Che ne pensate di quest’incontro? Vi piacerebbe conoscere meglio il mondo del design, o lo conoscete già?
Fateci sapere, aspettiamo i vostri commenti.

Grazie, Georgiana e Lisa 3B.

20140207_124457

LA SCELTA

martedì, gennaio 7th, 2014

Ciao a tutti,images (3)
eccomi di nuovo alla carica!
Questa volta mi rivolgo soprattutto ai ragazzi di terza! Ormai il momento è vicino e la scelta della scuola diventa sempre più imminente! Come la state vivendo? Avete già scelto o siete in dirittura d’arrivo??
Ricordo che per me era stato molto divertente perché i test di orientamento avevano dato esiti diversi dalle mie aspettative (sarei dovuta andare all’artistico e io con artistica non sono mai andata tanto d’accordo).

So che la scelta può essere alle volte difficile se uno non hale idee chiare ma vi do un consiglio: non andate mai e poi mai a fare una scuola che non vi piace, perché ve lo hanno detto i vostri genitori, o i compagni, o gli insegnanti, perché in una scuola ci dovete rimanere 5 anni quindi meglio che scegliate qualcosa che vi piace se no diventa tutto più
difficile!!

Con questo consiglio lascio il posto ai vostri commenti!
un bacione Maria Stella ex 3’B

PROGETTO ACCOGLIENZA

giovedì, dicembre 5th, 2013

I giorni 6 dicembre, 13 dicembre 2013, 10 gennaio e 11 gennaio 2014, i ragazzi delle terze accoglieranno gli alunni delle classi
quinte della scuola primaria ”A.Vivaldi” di Silea, ”G.B.Tiepolo” di Lanzago, ” E.L. Cornaro” e altre scuole fuori comune, per
mostrare loro l’istituto.
Hanno preparato vari giochi e attività per spiegare ai ragazzi la scuola secondaria attraverso un percorso illustrativo di tutte le
aule del plesso, prospettando loro quello che faranno  una volta arrivati nella nostra scuola.
Dopo averli accolti li guideranno attraverso le varie aule anche grazie ai collaboratori.
Gli alunni di terza divisi in gruppi si distribuiranno nelle varie aule per spiegare ai ragazzi le funzioni delle stesse.
I ragazzi dovranno essere abili nell’invogliare i più piccoli a venire nella nostra scuola, renderli partecipi, divertendoli e
facendo passare loro un’ allegra mattinata.

Giovanni e Andrea 3C